Feed RSS

Archivi categoria: Intrattenimento

Preghiera a Dio

Per recuperare la pace interiore e riposare con il cuore unito a Dio
Padre mio,
ora che le voci tacciono e i rumori si sono smorzati,
qui nel letto la mia anima si eleva a Te, per dire:
Credo in Te, spero in Te e ti amo con tutte le mie forze,
gloria a Te, Signore!

Depongo nelle tue mani la fatica e le lotte,
le gioie e le delusioni
di questa giornata trascorsa.

Se i nervi mi hanno tradito,
se gli impulsi egoisti mi hanno dominato,
se ho dato luogo a rancore o a tristezza,
perdono, Signore!
Abbi pietà di me.

Se sono stato infedele,
se ho pronunciato parole invano,
se mi sono lasciato trasportare dall’impazienza,
se sono stato un problema per qualcuno,
perdono, Signore!

In questa notte
non voglio consegnarmi al sonno
senza sentire nell’anima
la sicurezza della tua misericordia,
la tua dolce misericordia
completamente gratuita.

Ti ringrazio, Padre mio,
perché sei stato l’ombra fresca
che mi ha coperto durante tutta questa giornata.
Ti ringrazio perché,
invisibile, affettuoso e avvolgente,
ti sei preso cura di me come una madre
in tutte queste ore.

Signore! Intorno a me
tutto è già silenzio e calma.
Manda l’angelo della pace in questa casa.

Rilassa i miei nervi,
tranquillizza il mio spirito,
sciogli le mie tensioni,
inonda il mio essere di silenzio e di serenità.

Veglia su di me, Padre amato,
mentre mi consegno fiducioso al sonno,
come un bambino che dorme felice tra le tue braccia.
Nel tuo Nome, Signore, riposerò tranquillo.

Amen.

(Fra’ Ignacio Larrañaga, manuale di preghiera “Encontro”)

[Traduzione dal portoghese a cura di Roberta Sciamplicotti]

Auguri di un buon 2020

Immagini-buon-anno-2020-gratis-4-638x425 (1)

un augurio per voi
Per ogni sorriso che ti farà star bene,
Per ogni abbraccio che ti scalderà il cuore,
Per ogni sogno che vorrai realizzare.
Buon anno!

Buon S. Natale e felice anno 2020 a tutti voi.

gif-per-natale

La luce del Signore possa illuminare i vostri passi. Possa essere per voi tutti che passate da qui, gioia, amore, serenità, e tanta salute. Buon Natale a tutti, e felice anno 2020. Vi lascio un grande abbraccio dal cuore❤ ❤ ❤ ❤ 

Terra Santa

Piccola testimonianza del mio viaggio in Terra Santa
La mia testimonianza di questo viaggio in Terra Santa è stata molto positiva, anzi auguro  a voi tutti amici, di farlo almeno una volta nella vita. Siamo partiti da Roma Fiumicino un gruppo di circa 42 persone. Tra di noi c’è stato subito armonia collaborazione e amicizia. Ci ha arricchito la presenza di quattro sacerdoti e 6 suore. Voglio ringraziare Padre Paolo, perché mi ha dato l’ opportunità di fare questo viaggio. E’ stato sempre con noi e ci ha aiutato nelle difficoltà, con lui ci sentivamo sicuri. Avevamo la S. Messa ogni giorno questo ci ha arricchito spiritualmente. Un sacerdote Teologo molto bravo, don Giovanni ci ha dato delle nozioni storiche dei vari luoghi Santi. Ho provato tantissimi emozioni, per primo calpestare la terra dove Gesù è nato, è vissuto, dove poi è morto è risorto. Un emozione grandissima alla grotta di Betlemme, la chiesa della natività, poi siamo stati a Cana di Galilea ed alcune coppie hanno rinnovato, il sacramento del matrimonio, si sono scambiati gli anelli, è stato molto toccante ed emozionante. Al fiume Giordano dove Gesù è stato battezzato da Giovanni Battista, in quella stessa acqua, il sacerdote ci ha rinnovato il sacramento del nostro battesimo. Abbiamo camminto molto,  stanchi ma felici, ne valeva sempre la pena. Emozionante il calvario la via crucis, il Getsemani, ed infine il Santo Sepolcro li è stato un abbraccio avvolgente con Dio, indescrivibile emozione. Questo viaggio lo porterò sempre nel cuore. 

Ci sarebbe tanto da raccontare ma non 

voglio annoiarvi troppo vi lascio qualche foto

 

Preghiera

10-

Per recuperare la pace interiore e riposare con il cuore unito a Dio

Padre mio,
ora che le voci tacciono e i rumori si sono smorzati,
qui nel letto la mia anima si eleva a Te, per dire:
Credo in Te, spero in Te e ti amo con tutte le mie forze,
gloria a Te, Signore!

Depongo nelle tue mani la fatica e le lotte,
le gioie e le delusioni
di questa giornata trascorsa.

Se i nervi mi hanno tradito,
se gli impulsi egoisti mi hanno dominato,
se ho dato luogo a rancore o a tristezza,
perdono, Signore!
Abbi pietà di me.

Se sono stato infedele,
se ho pronunciato parole invano,
se mi sono lasciato trasportare dall’impazienza,
se sono stato un problema per qualcuno,
perdono, Signore!
In questa notte
non voglio consegnarmi al sonno
senza sentire nell’anima
la sicurezza della tua misericordia,
la tua dolce misericordia
completamente gratuita.

Ti ringrazio, Padre mio,
perché sei stato l’ombra fresca
che mi ha coperto durante tutta questa giornata.
Ti ringrazio perché,
invisibile, affettuoso e avvolgente,
ti sei preso cura di me come una madre
in tutte queste ore.

Signore! Intorno a me
tutto è già silenzio e calma.
Manda l’angelo della pace in questa casa.

Rilassa i miei nervi,
tranquillizza il mio spirito,
sciogli le mie tensioni,
inonda il mio essere di silenzio e di serenità.

Veglia su di me, Padre amato,
mentre mi consegno fiducioso al sonno,
come un bambino che dorme felice tra le tue braccia.
Nel tuo Nome, Signore, riposerò tranquillo.

Amen.

(Fra’ Ignacio Larrañaga, manuale di preghiera “Encontro”)

[Traduzione dal portoghese a cura di Roberta Sciamplicotti]

Dal Web non ricordo il sito dove l’ ho trovata, ringrazio chi l’ha pubblicata. ❤

La morte non è niente — tavolozza di vita

 morte non è niente di Henry Scott Holland

La morte non è niente. Sono solamente passato dall’altra parte: è come fossi nascosto nella stanza accanto. Io sono sempre io e tu sei sempre tu. Quello che eravamo prima l’uno per l’altro lo siamo ancora. Chiamami con il nome che mi hai sempre dato, che ti è familiare; parlami nello stesso modo affettuoso che hai sempre usato. Non cambiare tono di voce, non assumere un’aria solenne o triste. Continua a ridere di quello che ci faceva ridere, di quelle piccole cose che tanto ci piacevano quando eravamo insieme. Prega, sorridi, pensami! Il mio nome sia sempre la parola familiare di prima: pronuncialo senza la minima traccia d’ombra o di tristezza. La nostra vita conserva tutto il significato che ha sempre avuto: è la stessa di prima, c’è una continuità che non si spezza. Perché dovrei essere fuori dai tuoi pensieri e dalla tua mente, solo perché sono fuori dalla tua vista? Non sono lontano, sono dall’altra parte, proprio dietro l’angolo. Rassicurati, va tutto bene. Ritroverai il mio cuore, ne ritroverai la tenerezza purificata. Asciuga le tue lacrime e non piangere, se mi ami: il tuo sorriso è la mia pace.

La morte non è niente — tavolozza di vita

Preghiera per le amiche*

IMG-20180930-WA0012

Buon Dio
Custodisci nel Tuo Amore Misericordioso queste mie amiche.
Sei Tu che me le hai fatte incontrare,
sei Tu che me le hai messe accanto,
sei Tu che le hai scelte,
affinché possiamo camminare insieme.
Ti offro, la simpatia, la gioia, la gentilezza
che mi hanno dimostrato sempre.
Come pure Ti offro le loro angosce, le delusioni
e le stanchezze del vivere quotidiano.
Fa’ che possiamo condividere sempre le emozioni
e illuminaci nei momenti di dubbio e incertezza.
Rendici disponibili all’ascolto, in modo da poterci sostenere e consolare a vicenda nelle avversità della vita!
Amen 🙏

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: