Feed RSS

Archivi tag: Auguri

Papa Francesco

Il discorso pronunciato da Bergoglio nell’omelia di ieri. Buona lettura…un Papa così non l’avremo mai più!

È  troppo bello per tenerlo solo per me. Lo dedico a tutti voi che avete la pazienza di leggerlo.

Puoi avere difetti, essere ansioso e perfino essere arrabbiato, ma non dimenticare che la tua vita è la più grande impresa del mondo. Solo tu puoi impedirne il fallimento. Molti ti apprezzano, ti ammirano e ti amano. Ricorda che essere felici non è avere un cielo senza tempesta, una strada senza incidenti, un lavoro senza fatica, relazioni senza delusioni. Essere felici significa trovare la forza nel perdono, la speranza nelle battaglie, la  sicurezza nella fase della paura, l’amore nella discordia. Non è solo godersi il sorriso, ma anche riflettere sulla tristezza. Non è solo celebrare i successi, ma imparare dai fallimenti. Non è solo sentirsi felici con gli applausi, ma essere felici nell’anonimato. Essere felici non è una fatalità del destino, ma un risultato per coloro che possono viaggiare dentro se stessi. Essere felici è smettere di sentirsi una vittima e diventare autore del proprio destino. È attraversare i deserti, ma essere in grado di trovare un’oasi nel profondo dell’anima. È ringraziare Dio ogni mattina per il miracolo della vita. Essere felici é non avere paura dei propri sentimenti ed essere in grado di parlare di te. Sta nel coraggio di sentire un “no” e ritrovare fiducia nei confronti delle critiche, anche quando sono ingiustificate. È baciare i tuoi figli, coccolare i tuoi genitori, vivere momenti poetici con gli amici, anche quando ci feriscono. Essere felici è lasciare vivere la creatura che vive in ognuno di noi, libera, gioiosa e semplice. È avere la maturità per poter dire: “Ho fatto degli errori”. È avere il coraggio di dire “Mi dispiace”. È avere la sensibilità di dire “Ho bisogno di te”. È avere la capacità di dire “Ti amo”. Possa la tua vita diventare un giardino di opportunità per la felicità … che in primavera possa essere un amante della gioia ed in inverno un amante della saggezza. E quando commetti un errore, ricomincia da capo. Perché solo allora sarai innamorato della vita. Scoprirai che essere felice non è avere una vita perfetta. Ma usa le lacrime per irrigare la tolleranza. Usa le tue sconfitte per addestrare la pazienza. Usa i tuoi errori con la serenità dello scultore. Usa il dolore per intonare il piacere. Usa gli ostacoli per aprire le finestre dell’intelligenza. Non mollare mai … Soprattutto non mollare mai le persone che ti amano. Non rinunciare mai alla felicità, perché la vita è uno spettacolo incredibile.

Buone feste a tutti

Preghiera per il Natale

Andiamo fino a Betlemme, come i pastori.

L’importante è muoversi.

E se invece di un Dio glorioso,

ci imbattiamo nella fragilità di un bambino,

non ci venga il dubbio di aver sbagliato il percorso.

Il volto spaurito degli oppressi,

la solitudine degli infelici,

l’amarezza di tutti gli uomini della Terra,

sono il luogo dove Egli continua

a vivere in clandestinità.

A noi il compito di cercarlo.

Mettiamoci in cammino senza paura.

Don Tonino Bello

Festa di tutti i Santi

Per noi cristiani la festa di Ognissanti celebra la gloria e l’onore di tutti i Santi.

tutti-i-santi-222241.660x368HALLOWEEN È UN INGANNO ASCOLTATE QUESTO VIDEO
NE VALE LA PENA.



La notte del 31 ottobre facciamo risplendere le nostre case con la luce dei Santi.*
Cosa bisogna fare??
basta accendere un lume (un cero o una semplice candela) e metterlo in bella mostra sul davanzale della finestra la sera del 31, magari ponendovi accanto l’immagine di un Santo a noi caro o che troviamo in casa. È il nostro modo delicato ma deciso per dire al mondo, che la stessa sera celebrerà il principe delle tenebre e della morte, che noi siamo figli della luce e discepoli del Dio della Vita, di Gesù il Risorto, il Vivente che ha vinto la morte.
In un modo così semplice, ma non banale vogliamo implorare la benedizione e l’amicizia di Maria e dei Santi sulle nostre case.

Fai girare questo messaggio, perché la notte del 31 si trasformi in un firmamento di luci.🕯💡

 

Auguri di buona pasqua a tutti

Buona Santa Pasqua a tutti voi amici, la luce del risorto possa risplendere nei nostri cuori sempre. Gesù è risorto è vivo in mezzo a noi. Condivido una preghiera di Don Tonino Bello

Cristo-risorto2
Preghiera a Gesù Risorto
di don Tonino Bello

O Signore risorto,
donaci di fare l’esperienza delle donne il mattino di Pasqua.
Esse hanno visto il trionfo del vincitore,
ma non hanno sperimentato la sconfitta
dell’avversario.

Solo tu puoi assicurare
che la morte è stata vinta davvero.
Donaci la certezza
che la morte non avrà più presa su di noi.

Che le ingiustizie dei popoli
hanno i giorni contati.
Che le lacrime di tutte le vittime della violenza
e del dolore saranno prosciugate
come la brina dal sole della primavera.

Strappaci dal volto,
ti preghiamo, o dolce Risorto,
il sudario della disperazione
e arrotola per sempre,
in un angolo, le bende del nostro peccato.

Donaci un po’ di pace.
Preservaci dall’egoismo.
Accresci le nostre riserve di coraggio.
Raddoppia le nostre provviste di amore.

Spogliaci, Signore,
da ogni ombra di arroganza.
Rivestici dei panni della misericordia,
e della dolcezza.

Buon Natale e felice anno nuovo

Amici e amiche  tutti del web vi lascio i miei migliori auguri di un S. Natale pieno di luce ed amore e tanta serenità nel cuore, ❤ ed auguro a voi tutti un felice e sereno anno nuovo.

labero-delle-feste
Dio sa
Quando sei stanco e scoraggiato per gli sforzi che non hanno dato frutti
Dio sa quanto hai tentato
Quando hai pianto per lungo tempo, con il cuore pieno di angoscia,
Egli ha contato le tue lacrime
Se senti che la tua vita è perduta e che hai gettato tanto tempo,
Egli ti conforta
Quando ti senti solo e i tuoi amici sono troppo occupati anche per una semplice telefonata,
Egli ti è vicino
Quando hai un obiettivo da realizzare e un sogno da seguire,
Egli apre i tuoi occhi e ti chiama per nome
Quando senti di aver tentato di tutto e non sai come ricominciare,
Egli ha la soluzione
Quando più nulla ha un senso e ti senti frustrato e depresso,
Egli cerca di mostrarti le risposte
Se, all’improvviso, tutto ti sembra brillare e scopri una luce di speranza, in quel momento
Egli ha sussurrato alle tue orecchie.
Quando le cose vanno bene e senti di avere molto per cui ringraziare
Egli festeggia con te
Quando nel cuore hai molta gioia e ti senti fortificato
Egli sorride per te
Ricorda che ovunque sarai, sia nella tristezza che nella felicità, anche se nessuno lo sa
Dio sa
Il testo è tratto dal Web

Auguri di buon anno 2017

labero-delle-feste

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Bellissima preghiera per il nuovo anno, con questa vogliamo ringraziare il Signore per tutti i doni che ci ha concesso.
Auguri di buon anno a tutti voi! Un abbraccio grande.

Signore,
alla fine di questo anno voglio ringraziarti
per tutto quello che ho ricevuto da te,
grazie per la vita e l’amore,
per i fiori, l’aria e il sole,
per l’allegria e il dolore,
per quello che è stato possibile
e per quello che non ha potuto esserlo.

Ti regalo quanto ho fatto quest’anno:
il lavoro che ho potuto compiere,
le cose che sono passate per le mie mani
e quello che con queste ho potuto costruire.

Ti offro le persone che ho sempre amato,
le nuove amicizie, quelli a me più vicini,
quelli che sono più lontani,
quelli che se ne sono andati,
quelli che mi hanno chiesto una mano
e quelli che ho potuto aiutare,
quelli con cui ho condiviso la vita,
il lavoro, il dolore e l’allegria.

Oggi, Signore, voglio anche chiedere perdono
per il tempo sprecato, per i soldi spesi male,
per le parole inutili e per l’amore disprezzato,
perdono per le opere vuote,
per il lavoro mal fatto,
per il vivere senza entusiasmo
e per la preghiera sempre rimandata,
per tutte le mie dimenticanze e i miei silenzi,
semplicemente… ti chiedo perdono.

Signore Dio, Signore del tempo e dell’eternità,
tuo è l’oggi e il domani, il passato e il futuro, e, all’inizio di un nuovo anno,
io fermo la mia vita davanti al calendario
ancora da inaugurare
e ti offro quei giorni che solo tu sai se arriverò a vivere.

Oggi ti chiedo per me e per i miei la pace e l’allegria,
la forza e la prudenza,
la carità e la saggezza.

Voglio vivere ogni giorno con ottimismo e bontà,
chiudi le mie orecchie a ogni falsità,
le mie labbra alle parole bugiarde ed egoiste
o in grado di ferire,
apri invece il mio essere a tutto quello che è buono,
così che il mio spirito si riempia solo di benedizioni
e le sparga a ogni mio passo.

Riempimi di bontà e allegria
perché quelli che convivono con me
trovino nella mia vita un po’ di te.

Signore, dammi un anno felice
e insegnami e diffondere felicità.

Nel nome di Gesù, amen.

(Arley Tuberqui)

Buon Natale

 

gif-animata-auguri-buon-natale_1764

 

buon-natale

Auguro a tutti voi i miei auguri più belli, di un sereno e felice Natale. Siamo tutti angeli con un’ala. Pertanto, voglio abbracciarvi tutti per volare. Buon Natale! Mi assento per un po’ vi prego di non dimenticarmi. Grazie!

NEL TUO CUORE”

 

C’è un angelo splendente nell’immenso cielo blu,
è appoggiato ad una stella,
la più grande, la più bella!
C’è il calore di una fiamma
per un bimbo che fa la nanna.
Se tu alzi gli occhi al cielo
lo vedrai nel suo splendore,
se lo porti nel tuo cuore
sempre lui sarà con te

dal web

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: