Feed RSS

Archivi tag: Signore

Preghiera

Inserito il

cuore-mio.gif

    Signore, L’uomo è piccolo…
Signore l’uomo è piccolo fra tutte le tue creature:
ma tu gli hai dato un potere meraviglioso.
Veramente l’uomo sta sopra tutto, ma egli sta sotto di te,Signore.
Fa che egli porga in te la sua fiducia
e che in te si abbandoni, così che trovi in te la sua realizzazione.
Eterno unico Dio

Fonte: Parrocchia di Codisotto

Preghiera per un amico

Inserito il

Signore, che riempi ogni luogo con la tua presenza,
accompagna in questo viaggio il mio amico
Fallo giungere alla mèta e tornare a casa sua, sano e salvo.
Il tuo angelo lo accompagni, lo difenda
Fa’, o Signore, che il suo viaggio sia un annuncio di gioia
Ovunque si dirige,
a tutti coloro che incontra, dia
un messaggio di speranza, un dono di certezza,
la pace e l’amore che porta nel cuore.
Mettiti in cammino con lui, Signore.
Resta sempre con lui e non abbandonarlo mai.
 Grazie Signore!cuore di Gesù

Amen..

Preghiera

Inserito il

Buona giornata a tutti!

Anche oggi siamo qui a ringraziarti, per il grande dono che ci fai ogni giorno … Grazie Signore!
La nostra quotidianità fatta di tante piccole cose, trascorse con serena tranquillità, amore e anche tribolazioni, dove tutto sembra una routine, non diamo importanza al  grande dono, che ci fai Signore, solo quando un qualcosa viene turbare questa nostra quotidianità, ce ne rendiamo conto.

Signore insegnami

Inserito il

la-salita1

Signore insegnami …

Signore, insegnami che la vita è un cammino,
 non lo sterile adeguamento a regole prefissate,
 né la trasgressione senza esito.
 Insegnami l’attenzione alle piccole cose,
 al passo di chi cammina con me
 per non fare più lungo il mio,
 alla parola ascoltata perché non cada nel vuoto,
 agli occhi di chi mi sta vicino
 per indovinare la gioia e dividerla,
 per indovinare la tristezza
 e avvicinarmi in punta di piedi,
 per cercare insieme la nuova gioia.
 Signore, insegnami che la mia vita è un cammino,
 la strada su cui si cammina insieme,
 nella SEMPLICITÀ di essere quello che si è,
 nella serenità dei propri limiti e peccati,
 nella gioia di aver ricevuto tutto da te nel tuo amore.
 Signore, insegnami che la mia vita è un cammino con te,
 per imparare, come te, a donarmi per amore.
 Tu, che sei la strada e la gioia.

Preghiera

Inserito il

Le-onde-del-mare
La preghiera del pellegrino

Signore,
io mi metto in cammino sempre
per raggiungerti e incontrarti.
Tutta la mia vita
è un grande viaggio
per scoprirti, conoscerti e amarti.
Diventare tuo discepolo
è lo scopo di tutto
il nostro camminare nella vita.
Fà che impari
a migliorare me stesso
guidato dalla parola del tuo vangelo.
Solo così farò veramente
quel pellegrinaggio che mi aiuta
a diventare un vero cristiano.
Tutto ciò che ho conosciuto
e imparato, ora diventi patrimonio
della mia esistenza.
Perchè io lo possa trasmettere
con la testimonianza
di una vita di fede.

O Signore,

la nostra vita è insieme 

nelle tue mani e nelle nostre.

 

Concedi a noi

di essere prudenti e responsabili.

 

E Tu liberaci dai pericoli

e donaci un felice ritorno.

 

Amen.

 

Preghiera

Inserito il

Ave-Maria

 

SIGNORE DELLA VITA

Signore, la vita è tuo dono: aiutaci ad accoglierla.
Signore, la vita è prima di tutto: aiutaci a rispettarla.
Signore, la vita è gioiosa meraviglia: aiutaci a farla crescere nel tuo bene.
Signore, la vita è comunione: aiutaci ad essere solidali e responsabili.
Signore, la vita è dolore: aiutaci a mai disperare della tua consolazione.
Signore, la vita è amore: aiutaci nel dono sincero di noi stessi.
Signore, la vita è fiducia: aiutaci a costruire legami di verità.
Signore, la vita è speranza: aiutaci a desiderare l’eternità.
Signore, la vita è pace: aiutaci nella pazienza del  perdono.

Piccoli Figli della Luce


Il tempio dentro di me

Inserito il
Papa Francesco

 

971421_642761082440997_1372136567_n

“Il Tempio è il luogo dove la comunità va a pregare, a lodare il Signore, a rendere grazie, ma soprattutto ad adorare: nel Tempio si adora il Signore. E questo è il punto più importante. Anche, questo è valido per le cerimonie liturgiche: in questa cerimonia liturgica, cosa è più importante? I canti, i riti – belli, tutto…? Più importante è l’adorazione: tutta al comunità riunita guarda l’altare dove si celebra il sacrificio e adora. Ma, io credo – umilmente lo dico – che noi cristiani forse abbiamo perso un po’ il senso della adorazione, e pensiamo: andiamo al Tempio, ci raduniamo come fratelli – quello è buono, è bello! – ma il centro è lì dove è Dio. E noi adoriamo Dio.

“I nostri templi sono luoghi di adorazione, favoriscono l’adorazione? Le nostre celebrazioni favoriscono l’adorazione?. Gesù scaccia gli “affaristi” che avevano preso il Tempio per un luogo di traffici piuttosto che di adorazione. Ma c’è un altro “Tempio” e un’altra sacralità da considerare nella vita di fede: San Paolo ci dice che noi siamo templi dello Spirito Santo. Io sono un tempio. Lo Spirito di Dio è in me. E anche ci dice: ‘Non rattristate lo Spirito del Signore che è dentro di voi!’. E anche qui, forse non possiamo parlare come prima dell’adorazione, ma di una sorta di adorazione che è il cuore che cerca lo Spirito del Signore dentro di sé e sa che Dio è dentro di sé, che lo Spirito Santo è dentro di sé. Lo ascolta e lo segue.

Certo, la sequela di Dio presuppone una continua purificazione, perché siamo peccatori. Purificarci con la preghiera, con la penitenza, con il Sacramento della riconciliazione, con l’Eucaristia. E così, in questi due templi – il tempio materiale, il luogo di adorazione, e il tempio spirituale dentro di me, dove abita lo Spirito Santo – in questi due templi il nostro atteggiamento deve essere la pietà che adora e ascolta, che prega e chiede perdono, che loda il Signore: e quando si parla della gioia del Tempio, si parla di questo: tutta la comunità in adorazione, in preghiera, in rendimento di grazie, in lode. Io in preghiera con il Signore, che è dentro di me perché io sono ‘tempio’. Io in ascolto, io in disponibilità. Che il Signore ci conceda questo vero senso del Tempio, per potere andare avanti nella nostra vita di adorazione e di ascolto della Parola di Dio”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: