Feed RSS

Archivi tag: giardino

Nicchia da giardino

Salve amici ultimamente ho avuto un po’ da fare, ma vi voglio rendere partecipi di quello che ho realizzato. Ultimamente sono stata a trovare i miei anziani genitori in Basilicata e ho comperato una bellissima statuina della Madonna Immacolata. Volevo acquistare anche una nicchia tipo grotta, per collocarla in giardino, ma sono rimasta sbalordita dal prezzo che mi hanno chiesto!!! Allora mi sono detta: “Perché, non provare a costruirmela da sola? Risparmio ed in più mi da soddisfazione!!”. E così ho fatto e qui vi posto un piccolo tutorial con foto. Per creare la nicchia è necessario fare un cumulo con terra, mattoni, pietre ecc., plasmandolo con le mani. Una volta realizzata la forma, si deve versare sopra del gesso bianco.
Il composto non deve essere molto denso, prima acqua e poi gesso, aiutandosi con una spatola da stucco. Deve asciugare per qualche giorno. Eccovi la foto per rendere l’idea.

calco in gesso

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ed eccoci già alla seconda fase.

Si spalma il calco di gesso con della cera data a pennello. E’ meglio usare un pennello vecchio, perché tanto poi va buttato. Poi si deve lasciare asciugare per un altro pomeriggio Dopo la cera, si passa alla terza fase. Bisogna impastare il cemento e ricoprire il calco di gesso precedentemente realizzato, per uno spessore di circa un centimetro. A questo punto suggerisco di inserire un ferro piegato ad “u” nel cemento ancora bagnato, in modo da utilizzarlo poi come maniglia, quando il cemento si sarà indurito,per estrarre l’involucro di cemento. Bisogna impastare il cemento e ricoprire il calco di gesso precedentemente realizzato, per uno spessore di circa un centimetro. A questo punto suggerisco di inserire un ferro piegato ad “u” nel cemento ancora bagnato, in modo da utilizzarlo poi come maniglia, quando il cemento si sarà indurito,per estrarre l’involucro di cemento. Si deve lasciare asciugare ancora e ricoprire il cemento con una retina di plastica come questa della foto sottostante, in modo da creare una sorta di armatura al cemento.

cemento con retinaretina in plastica
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Si devono poi aggiungere altri due centimetri di cemento. (Io ho usato la malta bastarda). Poi si lascia asciugare per altre tre giorni, dopodiché  finalmente si potrà estrarre la nicchia. Eccovi le foto. Mi sono poi creata un piedistallo in un angolo del mio gazebo dove ho posizionato la nicchia.  Ho posto lateralmente due vasi di plastica neri dove pianterò dei fiori. Ho ricoperto il tutto con dei sassi. nicchia e piedistallonicchia con sassoliniPiedistallo + nicchia come vi mostro in foto.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Ed ecco come risulta il mio lavoro ultimato.

lavoro finito

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: