Feed RSS

Storie di fantasmi

fantasmi

fantasmi
Questa finestra è del palazzo Ducale di Mantova

Una targa sul muro del palazzo indica l’epilogo della storia di Agnese Visconti, la sfortunata moglie di Francesco I Gonzaga, vittima di una triste storia di tradimenti,
Inganni e giochi di potere.
Lei era la figlia di Bernabò Visconti, signore di Milano, andata in sposa 14enne al coetaneo signore di Mantova per consolidare i rapporti politici tra le due famiglie più potenti del momento. Ma la fortuna gira presto le spalle alla giovane sposa: prima il figlio maschio che non arriva e in seguito l’uccisione del padre Bernabò da parte del cugino Gian Galeazzo che diventa così il nuovo signore di Milano.
Mentre Francesco Gonzaga cerca di salvare i nuovi equilibri politici tra le due famiglie, la povera Agnese pensa a come vendicare la morte del padre andando contro gli interessi del marito.
Non rimane che una drastica decisione: eliminare Agnese. Il pretesto è il presunto adulterio con il cavaliere Antonio da Scandiano: venne costruito un intero processo fasullo (per i più fanatici gli atti sono ancora conservati presso l’Archivio di Stato di Mantova).
La sentenza per i due “amanti” è la morte.
La mattina del 7 febbraio 1391 lui venne impiccato e lei decapitata e infine i due corpi vennero sepolti proprio dove oggi si trova la targa.
Si racconta che il fantasma di Agnese non riesca a trovare pace perché la poverina non è stata sepolta in terra consacrata. Narra la leggenda che Agnese si ripresenti di tanto in tanto sul luogo dove venne giustiziata … forse per piangere sulle ossa del suo amante?
Più persone possono testimoniare di aver sentito nella piazza il lamento di una donna; altri dichiarano di aver visto di notte, tra le finestre del Palazzo e del Castello, una sorta di luce spettrale salire e scendere tra le stanze.
Semplice suggestione? Un custode sbadato che ha dimenticato le luci accese?
Vi consiglio una passeggiata notturna fino in Piazza Sordello e se avete coraggio fermatevi proprio di fronte alla targa, magari anche voi sentirete il suo triste lamento.

Annunci

Informazioni su Pinuccia Dattoli

Sono una donna di sessantacinque anni, mi piace il computer ci passo il mio tempo libero. Condivido con gli amici, le mie foto, le mie gif animate i miei viaggi in camper, le poesie e le preghiere che trovo su internet. Accetto commenti solo da siti seri!

»

  1. Bellissima e intrigante storia, se passo da Mantova non mancherò! Buona domenica 🙂

    Rispondi
  2. curiosissima di poterci andare
    🌺🌸.¸🍃💚🍂🌻💜🍂💚🌻💜🍂🌺🌸💚🍂💜🌻💚🍂💜🌻🌺🌸🍃• *¨`* •.¸🍃🌺🌸*¨`BUON POMERIGGIO* •.¸🍃🌺🌸.¸🍃🌺💚🍂🌻💜

    Rispondi
  3. Que interesante Historia!!!
    Lamento no poder pasar por ese lugar y ver por esa ventana alguna señal que me diga si hay una persona subiendo y bajando habitaciones!!!
    Me ha gustado esta historia no la conocía!!!
    Un fuerte abrazo Pinuccia y todo mi cariño…
    Feliz Semana!!!!

    Rispondi
  4. La storia non cambia mai.
    Se abitassi nelle vicinanze porterei un poco di acqua Santa che ho della bottiglietta della Madonna di Lurdes per farla riposare in pace quell’anima che cerca pace.
    Tristezza…come le storie di femmicidio di adesso…li chiuderei in un castello pieno di fantasmi in cerca di giustizia…quella vera.
    Ciao cara Pinuccia ti abbraccio.

    Rispondi
    • Grazie Caterina del commento e della visita. Una volta purtroppo succedevano questi fatti: I tempi cambiano l’uomo si evolve, ma la malvagità e la cattiveria nell’anima umana, non cambia mai. Buona serata Caterina un abbraccio

      Rispondi
  5. Non sono cosi coraggiosa e poi Mantova è un pò lontana per me.Buona domenica !

    Rispondi
  6. Wie schön liebe Grüße und einen schönen Nachmittag eine Umarmung Gislinde

    Rispondi
  7. Hola querida Amiga***Pinuccia***Una Historia muy intersante

    pero me da un poco de miedito***fantasmas en ese Palacio Ducal de Mantua

    y esa,luz arriba y abajo entre las habitaciones***

    pero me ha encantado poder leer,todo lo que nos ha contado!!!!!

    que tenga un maravilloso*** miércoles*******

    muchos cariños***

    Rispondi
  8. Combien de mers franchira la colombe avant que nous vivions en paix…
    https://lewisfoxy2.wordpress.com/2013/10/01/combien-de-mers-franchira-la-colombe-avant-que-nous-vivions-en-paix/
    Belle et douce journée pour toi Pinuccia. Bisous.

    Rispondi
  9. Ciao Pinuccia !
    Avete avuto problemi a causa del terremoto nel centro Italia la scorsa notte?
    Sperando che non si doveva, vi auguro tutto il meglio! 🙂
    Cordiali saluti,
    Aliosa 🙂 ❤ 🙂

    Rispondi
    • Purtroppo al centro d’italia c’è stato. Ieri sera, un’altra scossa magnitudo 5.9 la terra continua ancora a tremare. Per l’italia questo non è un bel periodo. Grazie dell’interessamento Aliosa un abbraccio e buona giornata 🙂

      Rispondi
  10. Way cool! Some very valid points! I appreciate you writing this post and
    the rest of the website is also really good.

    Rispondi
  11. Pretty great post. I simply stumbled upon your
    blog and wanted to mention that I have truly enjoyed browsing your blog posts.

    After all I’ll be subscribing for your rss feed and I’m hoping you write once more
    very soon!

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: