Feed RSS

Torta alla mia maniera

Inserito il


Condivido la ricetta della “Torta a modo mio”.L’ho preparata in occasione dell’ultimo dell’anno.Ci hanno invitati degli amici e ognuno ha preparato qualcosa.Io ho pensato di fare questa torta perché avevo delle ciliegie del mio giardino in freezer.Secondo me non è male e oltretutto è facile da preparare e anche conveniente
DSC_0384

Ingredienti:Farina:
6 cucchiai,
Zucchero 6 cucchiai
Uova6
Latte 300 ml
Ciliegie 500 gr.
Colla di pesce 30 gr.
Buccia grattugiatodi 1 limone
Una manciata di amaretti sbriciolati grossolanamente
Per inzuppare il pan di spagna:Del Grand Marnier o del Sassolino1
essenza di vainiglia o bacello per la crema pasticciera
Per la decorazione: pavesini q.b.   

Per preparare il disco di pan di spagna: Uova: treFarina: Tre cucchiai Buccia di un limone grattugiato
Esecuzione:
Montate molto bene i tuorli con lo zucchero; il composto dovrà essere molto spumoso e ben montato.Poi montare le chiare a neve. Unire le chiare  con aggiunta di farina, il limone grattugiato nei tuorli montati precedentemente, avendo accortezza di amalgamarli dal basso verso l’alto. Versare il composto in una tortiera di circa 25 cm, imburrata e infarinata.Infornare a 180° per una quindicina di minuti.
DSC_0385
Per prerarare la crema pasticcera:Uova 3
Farina 3 cucchiai
Zucchero 3 cucchiai
1 essenza di vaniglia

Preparazione:
Fate riscaldare il latte con l’essenza di vaniglia senza farlo bollire.In un pentolino versare i tuorli d’uovo. Con lo zucchero e la farina lentamente aggiungete il latte, amalgamando molto bene, stando attenti che non si formino grumi.Ponete il recipiente sul fuoco e portate ad ebollizione rimescolando in continuazione.Fate cuocere per altre 2 o 3 minuti.Lasciate raffreddare e aggiungete la colla di pesce precedentemente ammollata in un po’ di acqua.
Sul disco di pan di spagna inzuppato col Grand Marnier mettete gli amaretti e la crema e ponetelo a raffreddare in frigorifero.
DSC_0386
Intanto snocciolate le ciliegie. Aggiungete un paio di cucchiaiate di zucchero e fatele un po’ addensare sul fuoco. Aggiungere l’altra metà di colla di pesce ammollata in precedenza e versarla sulla crema pasticcera raffreddata. Lasciate raffreddare il tutto in frigorifero per tre o quattro ore.DSC_0387Infine decorate a piacere (io ho usato dei pavesini).
 Spero di avervi fatto cosa gradita! Auguro a tutti una buona giornata. 

Annunci

Informazioni su pinuccia513

Sono una donna di sessantacinque anni, mi piace il computer ci passo il mio tempo libero. Condivido con gli amici, le mie foto, le mie gif animate i miei viaggi in camper, le poesie e le preghiere che trovo su internet. Accetto commenti solo da siti seri!

»

  1. Ma che buona che deve essere! Bravissima!!!

    Rispondi
  2. https://zitroneblog.files.wordpress.com/2014/08/blumen_282babfac4ba9deedacff5278f4d1278.
    gif Wie lecker bin wieder zu Hause ich wünsche dir eine gute neue Woche lieber Gruß und Freundschaft Gislinde

    Rispondi
  3. bella e sicuramente molto buona ♥

    Rispondi
  4. Che dire io sono innamorato dei dolci di qualsiasi tipo,l’aspetto è molto invitante e il gusto di assaporarla penso che non sia da meno, complimenti

    Rispondi
  5. Dev’essere davvero buona 🙂

    Rispondi
  6. mi hai fatto venire l’acquolina in bocca 😉

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: