Feed RSS

Lourdes

Diario di bordo  Martedì 01/giugno/2010 Questa volta la nostra meta è Lourdes, in Francia. Partenza da casa alle ore 8: trenta. La prima tappa è Genova. Ci fermiamo al primo distributore che troviamo in autostrada dei fiori, la cosiddetta Genova – Ventimiglia, presso Varazze. Qui aspettiamo l’arrivo di mio fratello e di mia cognata, che ci faranno da navigatore, e saranno nostri compagni di viaggio. Loro sono deiveri “Camperesti “, perché sono stati in tanti posti d’Europa, fino in Norvegia a Capo nord. Il loro camper è un EVM System Pascià.Dopo qualche ora di attesa partiamo verso la Cote d’Azur. Cerchiamo di arrivare in un posto sicuro per trascorrere la notte, oltre Marsiglia. Dopo circa 470 km arriviamo al “Port Saint Louis-du-Rhone” che si trova nella regione francese della Camargue, in cui si trova il fenicottero rosa, con risaie e saline, ma anche il vento. Pur non essendo molto amica del vento, mi torna comodo perché tiene lontano le zanzare.

Ci arriviamo quasi di sera e facciamo appena in tempo a partecipare alla fiaccolata. La sera io osservo il fiume che passa proprio vicino alla grotta della Madonna.Mi sembra un fiume in piena anche tutto il corteo di ammalati (davvero tanti) che, con una torcia in mano, sono amorevolmente condotti da volontari alla fiaccolata, sulle loro sedie a rotelle o in lettighe.
Le malattie da cui molti cercano guarigione, non solo fisiche, importanti anch’esse, ma anche di carattere spirituale; si cerca il sollievo e la guarigione dello spirito. Per questo i malati e gli anziani vi ritornano, perché i miracoli più grandi che ogni giorno si compiono, sono quelli: il dono dell’Amore, della Speranza, e della Conversione. Tutti questi sono il dono della Vita. Assistiamo alla Santa Messa, poi all’adorazione del Santissimo Sacramento fino a mezzanotte. Il giorno dopo giovedì 3 giugno, dopo un ulteriore visita alla chiesa della Vergine, di Santa Bernadette, e di Sant’Anna, si decide, di rimetterci in viaggio per il ritorno. Naturalmente lascio li a Lourdes il mio cuore, sperando di poter ritornare un giorno non molto lontano, a rivisitare la Santa Vergine. Il venerdì e il sabato li passiamo in spiaggia a Sète, e domenica 6 giugno ritorniamo a casa.

Annunci

Informazioni su Pinuccia Dattoli

Sono una donna di sessantacinque anni, mi piace il computer ci passo il mio tempo libero. Condivido con gli amici, le mie foto, le mie gif animate i miei viaggi in camper, le poesie e le preghiere che trovo su internet. Accetto commenti solo da siti seri!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: