Feed RSS

Archivi del giorno: 10 gennaio 2009

La mia amica Vittoria

Un amica la puoi conoscere da anni e non sempre si rivela tale oppure basta un attimo per capire che è quella che durerà per sempre:

Gelosia

ALLA GELOSIA

Tarlo e rima d’amor, cura mordace
che mi rodi a tutt’ore il cor dolente,
stimolo di sospetto a l’altrui mente,
sferza de l’alme, ond’io non ho più pace,
vipera in vasel d’or cruda e vorace,
nel più tranquillo mar scoglio pungente,
nel più sereno ciel nembo stridente,
tosco tra’ fior, tra’ cibi arpia rapace,
sogno vano d’uom desto, oscuro velo
agli occhi di ragion, peste d’Averno
che la terra aveneni e turbi il cielo,
ov’amor no, ma sol viv’odio eterno
vanne a l’ombre d’abisso, ombre di gelo!
Ma temo non t’aborra anco l’inferno.

Giambattista Marino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: