Feed RSS

Archivi del mese: dicembre 2008

Buon natale a tutti

 

Auguri ai parenti  

In questo giorno santo
Gesù chiedo soltanto
di donare ai familiari,
agli amici ed ai miei cari,
tanta gioia e tanta pace,
altro dir non son capace.
O mio caro buon Gesù
su noi tutti veglia tu!                

La mia foto

 

BENVENUTI NEL MIO BLOG

 

Paesaggio

Chi sarà stato

Ho letto cento libri de cucina.
de storia, d’arte, e nun ce nè uno solo
che citi co’ la Pasta er Pastarolo
che unì pe’ primo l’acqua e la farina.

Credevo fosse una creazione latina,
invece poi, m’ha detto l’orzarolo,
che l’ha portata a Roma Marco Polo
un giorno che tornava dalla Cina.

Pe’ me st’affare de la Cina è strano,
chissà se fu inventata da un cinese
o la venneva là un napoletano.

Sapessimo chi è, sia pure tardi,
bisognerebbe faje… a ‘gni paese
più monumenti a lui che a Garibardi. ( Aldo Fabrizi )

Chi trova un amico trova un tesoro

Lo splendore dell’amico
non è la mano tesa
né il sorriso gentile            
né la gioia della compagnia
è l’ispirazione spirituale
quando scopriamo
che qualcuno crede in noi
ed è disposto a fidarsi di noi
  R.W.Emerson
.
:

                                                        

Una poesia sull’amicizia.

E’ difficile spiegare che cos’è arriva all’improvviso dentro me. La sento al lavoro e quando non faccio niente, quando sto al computer o tra la gente. E’ come una carezza lieve che scalda lentamente, è soffice come neve che si posa dolcemente. E’ la sensazione di te! Son sicura, tu mi stai accanto per un’ora, un giorno, un anno o per sempre… non so, voglio solo allargare le braccia così ti troverò. Tu sai ascoltarmi e capirmi con te so chi sono, tu sai come coccolarmi sei un grande dono. I miei occhi ti sorridono allegramente sei un angelo caduto dal cielo che mi accarezza continuamente. Ho bisogno di te del bene che mi vuoi, ho bisogno di essere anch’io un angelo agli occhi tuoi. E’ questa sensazione che mi fa amare di più la vita, mi apre il cuore e l’anima e mi fa camminare con fiducia. Se a volte all’improvviso sono triste forse è perchè stai male tu o forse è perchè non ti sento più. Segni la mia vita con discrezione poi come un angelo forse te ne andrai senza una ragione. Se quando sarai lontano per un attimo mi sentirai senza un perchè, pensami un momento sono io che ho nostalgia della sensazione di te. (tratta dal sito: www.scrivere.info

Discussione su YouTube – Il Guardiano del Faro – amore grande amore libero

Discussione su YouTube – Notre Dame de Paris song 19 Belle

Discussione su YouTube – Signora mia

 

Citazione

YouTube – Signora mia
 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: